Design Logo

Candidature

Condizioni

Le persone, attive o parzialmente attive, assicurate presso la Cassa pensioni Posta possono inviare una candidatura libera per essere elette al Consiglio di fondazione. Un criterio fondamentale per l’elezione è che il candidato abbia compiuto 21 anni al momento dell’inizio del mandato (1° gennaio 2022).

I candidati alla carica di membro del Consiglio di fondazione devono rispondere a criteri severi. I requisiti da soddisfare sono riportati nell’allegato qui sotto.

Documentazione da presentare

Per poter candidarsi all’elezione come membro del Consiglio di fondazione della Cassa pensioni Posta, occorre inviare, entro il termine previsto, i seguenti documenti:

  • il curriculum vitae aggiornato,

  • una fototessera recente,

  • una lettera di motivazione, e

  • un estratto rispettivamente del casellario giudiziale e del registro delle esecuzioni, rilasciati da non più di tre mesi.

Occorre inoltre allegare il modulo «Presentazione della candidatura» (allegato III) e la lista delle firme a sostegno della candidatura (allegato IV). Il candidato deve avere il sostegno attestato per iscritto di almeno 150 persone assicurate presso la Cassa pensioni Posta, attive o parzialmente attive oppure beneficiarie di una rendita d’invalidità. Tutti i documenti devono essere completi.

A causa dell’attuale situazione epidemiologica, è al momento più difficile riuscire a raccogliere tra la gente le 150 firme scritte a sostegno della candidatura richieste conformemente al Regolamento d’elezione. È tuttavia possibile raccogliere le firme anche evitando i contatti diretti. Ecco come procedere senza spostarsi da casa:

  • contattare la persona da cui si conta di ottenere il sostegno;

  • la persona contattata stampa il modulo «Lista delle firme a sostegno della candidatura a rappresentante dei dipendenti nel Consiglio di fondazione della Cassa pensioni Posta» (allegato IV) www.pkpost.ch;

  • la persona contattata compila il modulo nell’allegato IV e conferma i dati inseriti apponendo la propria firma;

  • la persona contattata invia per posta il modulo (modulo originale) nell’allegato IV alla persona che si candida.

La persona che si candida raccoglie i moduli (moduli originali) «Lista delle firme a sostegno della candidatura a rappresentante dei dipendenti nel Consiglio di fondazione della Cassa pensioni Posta» (allegato IV), li firma e li trasmette in tempo utile alla Cassa pensioni Posta unitamente agli altri documenti richiesti per la candidatura.

Le candidature saranno esaminate sotto il profilo formale conformemente alle disposizioni del Regolamento d’elezione. Le candidature viziate o incomplete saranno respinte. In caso di errori formali sarà concesso un termine congruo, stabilito dall’ufficio elettorale, per correggerli.

Termine per la presentazione delle candidature

I documenti completi per la candidatura a membro del Consiglio di fondazione devono pervenire, o essere consegnati personalmente, alla Cassa pensioni Posta non oltre il 4 giugno 2021.

Contattare la Cassa Pensioni Posta

Alle persone (assicurati attivi o parzialmente attivi) che intendono candidarsi a membro del Consiglio di fondazione si raccomanda di contattare previamente la Cassa pensioni Posta per poter discutere l’intero processo di presentazione della candidatura. In questo modo si potrà garantire che vengano rispettate le esigenze formali e che il tutto si svolga senza intoppi.

Cassa pensioni Posta

Viktoriastrasse 72

3000 Berna 22

Tel.


+41 (0)58 338 56 66

Fax duplicate #1

+41 (0)58 667 63 77

MENUHOMELINGUECONTATTORICERCA